MASCHERE DI BELLEZZA E DI CURA

maschere-di-bellezza

I venti, trenta minuti che richiede l’applicazione di una maschera di bellezza, una volta alla settimana, possono diventare un angolo di fragrante silenzio e relax che poi si rifletterà per giorni sul viso come freschezza e luminosità, dovute anche al potere delle essenze.

Fredde o calde, le maschere sono sempre piacevoli ed efficaci, ma nella scelta fra i due trattamenti bisogna tenere conto di alcuni fattori:

  • le maschere calde, o impacchi, consistono praticamente nell’avvolgere il viso in panni impregnati di acqua calda (ma non troppo) ed essenze, rinnovandoli quando si sono raffreddati. Nell’acqua si possono mescolare anche altre sostanze come miele, argilla, avena eccetera, per rinforzare o rendere mirato l’effetto del trattamento. Queste maschere sono molto distensive per la pelle e per la mente, rilassanti, specialmente se ad applicarle è una mano esperta, e inoltre stimolano la microcircolazione, dilatano i pori e preparano il viso a ricevere ulteriori trattamenti. Ma sono controindicate per chi soffre di couperose, per pelli scre-polate o fessurate, e in presenza di arrossamenti o di irritazioni.
  • Le maschere fredde, cioè a temperatura ambiente o appena più tiepide, sono invece adatte a ogni tipo di pelle e non hanno in pratica controindicazioni. Sono basi pastose o cremose formate da vari ingredienti e arricchite dalle essenze appropriate all’obiettivo che si vuole conseguire: da una vera e propria terapia per disfunzioni e inestetismi alla semplice cura della salute e della bellezza.

Le essenze indicate per le maschere sono quelle dalla volatilità elevata, come gli oli di cipresso e di agrumi, o dai toni medi, come lavanda, rosmarino eccetera. Poiché le maschere vanno tenute in posa al massimo 30 minuti e non sono riutilizzabili, sarebbe inutile impiegare oli essenziali dalla bassa volatilità, come le resine e i legni, e non vale la pena di ricorrere alle costose essenze di camomilla, rosa, neroli, gelsomino. Tra le molte sostanze che si prestano alla preparazione di una maschera per il viso alcune hanno un particolare valore e offrono vaste possibilità di impiego.

1393949330

Ciao a tutte da Tanja, responsabile di TruccoNatura  http://www.trucconatura.it

Articolo preso da GOCCE DI BELLEZZA di Mara Bertona

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...